PREZZO
SUPERFICIE
mq
mq

"Lavorare in Casapoint? Puntiamo sulle persone. E continuiamo a crescere"

CONDIVIDI SU

Come si lavora in Casapoint? come è stato possibile costruire un gruppo in cui il personale, negli ultimi dieci anni, è più che raddoppiato? Ce ne parla Francesca Dossena, dell’area recruiting di Gruppo Casapoint

tag: casapoint  lavoro  

Quella dell’agente immobiliare è una delle professioni che gode forse di meno appeal tra le nuove generazioni per la cattiva luce gettata sul settore da ciarlatani e incompetenti che si incontrano nel comparto.

In un quadro come questo come è stato possibile, dunque, costruire un gruppo come quello di Casapoint, in cui il personale, negli ultimi dieci anni, è più che raddoppiato, soddisfando una clientela sempre più numerosa con professionalità e attenzione?

L’abbiamo chiesto a Francesca Dossena (nella foto), che si occupa dell’area recruiting di Gruppo Casapoint.

Francesca, cosa offre di speciale Gruppo Casapoint che le altre aziende di settore non hanno?

Lavorare per Gruppo Casapoint è stimolante e, senza ombra di dubbio, un’esperienza unica, come unico è il nostro Gruppo.

Entrare in Casapoint non è, semplicemente, entrare a far parte di un team di professionisti, è, soprattutto, entrare in una famiglia che condivide gli stessi ideali di vita e gli stessi valori, prima ancora che un’etica lavorativa. Potrebbe sembrare una frase fatta o uno slogan pubblicitario, ma è proprio così e questa è la ragione per cui abbiamo un turnover bassissimo: le persone si trovano in un luogo che sentono fortemente affine e decidono quasi sempre di costruire con noi un’intera carriera.

Le persone che lavorano in Casapoint trovano un ambiente di lavoro accogliente e familiare in cui le esigenze personali sono tenute in grande considerazione e questo contribuisce a far sì che ognuno di noi sia portato a lavorare in modo sereno.

Come viene effettuata la scelta dei futuri colleghi?

Il metodo di selezione è piuttosto semplice, dopo una prima analisi dei curricula pervenuti, i candidati in possesso dei requisiti richiesti vengono convocati per un colloquio.

E qui possiamo vedere la prima grande particolarità del nostro gruppo: i colloqui, nel 90% dei casi, vengono tenuti dal nostro presidente Paolo Feroldi. Questo dimostra, sin dal principio, l’enorme interesse che l’azienda pone nella scelta delle persone che lavoreranno con noi.

Una volta superato il colloquio, cosa attende il neo assunto?

Una volta superato il colloquio ed un breve periodo di prova, la persona scelta comincerà la sua attività nel proprio team di destinazione.

Questo non significa che verrà lasciato allo sbaraglio. Il tutor dell’agenzia ed i colleghi saranno al suo fianco per metterlo nelle condizioni di lavorare al meglio, di apprendere e applicare il nostro metodo di lavoro, fugare i suoi dubbi, dare risposte alle varie domande in merito.

A completamento del percorso di crescita e di professionalizzazione ci sono anche tutti i corsi che mensilmente si tengono per tutti i dipendenti, dagli ultimi arrivati a quelli più “navigati”, presso la Casapoint Academy, una vera e propria scuola interna che ha come obiettivo principale quello di formare e aggiornare continuamente il nostro personale. Una delle tante unicità del nostro Gruppo.

Uno degli ostacoli maggiori che spaventano possibili candidati riguarda l’apertura della partita iva. Qual è la posizione di Gruppo Casapoint a riguardo?

La posizione di Gruppo Casapoint a riguardo è, effettivamente, in controtendenza. Spesso le persone pensano che “agente immobiliare = partita iva” sia un’equazione imprescindibile.

Da noi non è così, ad una forma contrattuale preferiamo anteporre, come è nella nostra filosofia, un percorso di crescita e di formazione che sia studiato e strutturato pensando alla persona che abbiamo di fronte, alle sue esigenze, alle sue capacità, creando, per ognuno, un abito su misura. Per questo offriamo contratti regolari e adeguatamente remunerati. Non impendendo l’utilizzo della partita iva a chi volesse aprirla o ne fosse già in possesso e volesse continuare a utilizzarla. L’obiettivo di Gruppo Casapoint, a differenza di molti competitor grandi e piccoli, non è quello di spremere al massimo una persona e poi sostituirla con un’altra. L’opposto! Il nostro obiettivo è quello di far sì che le persone crescano con noi, rimangano e siano un valore aggiunto per l’intero Gruppo. Da qui il bassissimo turnover che possiamo vantare.

Come si può, quindi, entrare a far parte di Gruppo Casapoint?

Contattarci per una candidatura è facile: basta inviare il curriculum a personale@gruppocasapoint.it oppure attraverso la pagina “Lavora con noi” del sito www.gruppocasapoint.it, tramite l’apposito form. Alla pagina “Lavora con noi” troverete tutte le posizioni aperte e le caratteristiche di ognuna. Per qualsiasi informazione scriveteci a personale@gruppocasapoint.it.

CONDIVIDI SU

Informato per primo

Ho letto l'informativa privacy relativa al trattamento dei dati personali